L’ENPA di Ovada

enpa-ovadaEnte Nazionale Protezione Animali
Sezione di Ovada
Via S. Antonio, 22/A 15076 Ovada (AL)
Casella postale 34

Cell: 335 66 20 354
C/c postale: 59986893
IBAN: IT 03 K 05034 48450 000 000 000 093

Il Canile è gestito dai volontari della sezione E.N.P.A. di Ovada, costituita il 28 Giugno 1986.

Poiché allora non era ancora operativa la struttura comunale, l’Associazione raccoglieva animali abbandonati in un’area privata cercando di trovare loro, nel più breve tempo possibile, una sistemazione adeguata presso persone di fiducia.

Il 30 Luglio 1989 entra in funzione il canile comunale, da allora sempre gestito dai volontari E.N.P.A. che si alternano giornalmente.

L’attività dei volontari Enpa non si limita alla sola gestione del canile:

  • Sono presenti sul territorio oltre 100 colonie feline: moltissimi gatti da accudire! Attualmente si occupano di loro (alimentazione, terapie, controllo delle nascite e tutto ciò di cui necessitano) alcuni volontari a turno. I gatti destinati all’affido vengono accuditi in stanze messe a disposizione da alcuni volontari fino alla loro adozione poiché ad Ovada non esiste un gattile.
  • Promuovono le adozioni di cani e gatti, con controlli pre e post affido;
  • Si interessano della sensibilizzazione ed educazione dei giovani con interventi presso le scuole dell’ovadese in collaborazione con la dirigenza scolastica;
  • Organizzano banchetti in Ovada e comuni limitrofi per informare i cittadini su tutto quello che riguarda il benessere animale, le adozioni a distanza e le finalità dei volontari per poter essere sempre più numerosi…
  • Dal 2010 è presente il gruppo di agenti di polizia giudiziaria “guardie zoofile ENPA” che interviene in caso di malgoverno e maltrattamento. Le segnalazioni dei cittadini sono indispensabili e protette da segreto.
bau bau camp
Inaugurazione Bau Bau Camp, Rossiglione 18 giugno 2016